Nikon Df

Nikon Df test

2 comments
CORSO BASE DI FOTOGRAFIA

Avevo promesso a me stesso che non avrei acquistato una nuova fotocamera per un bel pò di tempo ….   ma quando Nikon ha annunciato l’uscita della Df non ho resistito! 

Nikon DfAvendo nel mio corredo sia una D4 che una D800 , mi capitava di utilizzare quest’ultima molto poco.. come mai?  Sebbene la D800 sia una ottima fotocamera, nell’uso quotidiano la D4 la batte alla grande in fatto di velocità, reattività e resa della qualità d’immagine ad alti iso.
Grazie alla D4 ho cambiato il mio modo di lavorare utilizzando i 6400 iso e i 12.800 iso che con la generazione di fotocamere precedenti (d700 e d3) erano avvicinabili ma proibitivi, il sensore di questa fotocamera è ciò che ogni fotografo di reportage potrebbe desiderare!

Ho letto diversi articoli in cui si critica la Nikon Df, in cui si evidenzia il prezzo eccessivamente elevato per ciò che offre, ad esempio rispetto alla D610 la Nikon Df non ha un flash incorporato, non può registrare video, ha meno pixel e costa di più!

Presentata in questo modo sembra la solita trovata commerciale, in cui il design serve ad alzare il prezzo e a confezionare un prodotto mediocre…
spesso però, gli autori di questi articoli ,dimenticano una cosetta, anzi quattro :

– Il flash incorporato fa pena e serve davvero a poco (credo di non averlo mai usato nè sulla D800 nè sulla D700), infatti fotocamere professionali come la Canon 1dx e Nikon D4 non lo includono.
– Il video sulla reflex non interessa a tutti, sopratutto a chi ha già un primo corpo che registra video FullHD.
– La Nikon Df ha il sensore della D4, ossia di una fotocamera di punta della gamma Nikon, e questo non e’ un dettaglio!
-Il design si paga sempre e la Nikon df, con le sue ghiere in metallo che consentono di comandare tutto “alla vecchia maniera”, è davvero un bell’oggetto da avere e da usare.

Con queste motivazioni mi sono deciso a vendere la D800 e a comprare la Nikon Df che ho da poco..
Quali sono le impressioni scattando le prime fotografie?
Prendendo in mano la Df si ha una immediata sensazione di solidità , data dall’ottima qualità costruttiva (tra l’altro made in Japan).
Nonostante ciò’ l’impugnatura risulta leggermente scomoda se comparata alla D800, il lato negativo del design vintage.
Sembra di tornare indietro nel tempo mentre si osserva il corpo della fotocamera e mentre si modificano le impostazioni a ghiera di iso, tempi e compensazione dell’esposizione, mi ricorda i tempi in cui avevo iniziato a fotografare con una Canon AT1 del 1975.

DSC_0562c2

Basta scattare poche fotografie per rendersi conto di avere a che fare con una fotocamera dotata di sensore altamente professionale ( lo stesso della Nikon D4) , dalla ricchezza dei colori alla tridimensionalità dell’immagine, dalla resa ad alte sensibilità iso alla lavorabilità del file Raw, che consente un ampio recupero delle alte luci e delle ombre.
La gamma dinamica del file in uscita è davvero ottima e consente di avere una notevole ricchezza di dettagli  nelle ombre e contemporaneamente una buona resa nelle alte luci.

gamma dinamica nikon df

gamma dinamica nikon df

La caratteristica che mi ha spinto maggiormente ad acquistare la Nikon Df è indubbiamente la sua capacità di produrre immagini ricche di dettagli e con un bassissimo rumore o “grana” presente ad altissimi Iso.
Nell’immagine che segue ho ingrandito diverse fotografie scattate ad iso differenti, come si può notare i 12.800 Iso sono ottimi!
Per realizzare questo mini test fatto in casa ho processato i file Raw (14bit) con Lightroom5 riducendo a zero qualsiasi intervento del software che potesse attenuare il rumore, sia di luminanza che di crominanza. E’ possibile trovare i raw originali del test da scaricare più avanti nell’articolo.

test alti iso nikon df

test alti iso nikon df

Ok, ma questa fotocamera avrà pure dei difetti… o no?
Ovviamente si, la fotocamera perfetta non esiste e per continuare a vendere la D4 ed altre fotocamere professionali, Nikon ha escluso due caratteristiche molto importanti a corredo dei modelli d800, d4 e D4s come l’autofocus a 51 punti sensibile a -2Ev e il doppio slot di memoria.

Il sistema di messa a fuoco a corredo della Nikon Df è lo stesso che possiedono la D600 e D610,
con 39 punti e con sensibilità a -1EV …e per le prove che ho potuto fare la differenza in prestazioni si nota. La capacità dell’autofocus di agganciare i soggetti in condizione di luce carente (intendo quasi al buio) è evidentemente minore rispetto a D4 e D800, quindi aumenta la possibilità di mancare la messa a fuoco.

L’assenza di un secondo slot di memoria è per me la carenza maggiore, l’impossibilità di effettuare una doppia copia degli scatti rende la Nikon Df poco utilizzabile a livello professionale come primo corpo (almeno per il tipo di lavoro che svolgo io).

Quindi che faccio? la compro o no?
La Nikon Df è per me una gran bella fotocamera, costruita bene e dotata di altissima tecnologia,
consiglio vivamente questa fotocamera ad appassionati di fotografia di strada, di reportage e viaggi, progetti personali ed artistici… una fotocamera da portare sempre con sè insomma.. compatta e prestante.
La consiglio anche a professionisti che, come me,  possiedano già un corpo professionale, (d3, d4 etc) o semiprofessionale (D700, D800 etc) e che desiderino un secondo corpo e una meravigliosa compagna di viaggio, vacanze e progetti personali.
Non la consiglio a professionisti (o pseudo tali) che ambiscano ad averla come primo ed unico corpo.

Ho caricato alcuni scatti di prova in Nef (raw) fatti con la Nikon Df ad alti iso e in condizioni critiche di luce (forte contrasto).

Il download dei raw della Nikon Df  è possibile digitando questa url:
http://www.alessandrovargiu.it/df1.zip

buona luce e a presto! ;)

tags: Nikon df test vs d800 prova pratica raw nef iso

About these ads
Posted by

fotografo free lance - www.alessandrovargiu.it

2 thoughts on “Nikon Df test”

  1. Ivan says:

    Ciao, io sono indecisissimo se prendere questa df o la 800, mi occupo principalmente di paesaggistica e paesaggistica notturna, quale mi consiglieresti e perche..

    • alevarg says:

      Ciao, sebbene io abbia venduto la D800 per prendere la DF, per l’uso paesaggistico notturno forse consiglierei la prima.
      Per questo utilizzo non apprezzeresti le capacità ad alti iso della DF e la risoluzione della D800 potrebbe rivelarsi decisamente utile…
      in ogni caso, comunque, avresti una fotocamera eccellente!
      a presto!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s